Deutsch English Francaise Dutch

Ribollita

Ribollita

Preparazione: impegnativa
Ingredienti:
cipolla,
sedano e carota,
1 cavolo verzotto;
2 patate,
4-5 zucchini,
salsa di pomodoro,
bietola (circa 400 gr),
2 mazzi di cavolo nero e circa 2 etti di fagioli toscani,
basilico, pepòlino,
1/2 kg di pane toscano raffermo
Grado di difficoltà: complessa

È certamente una delle più famose minestre di verdura italiane, affidata, in gran parte, a due prodotti tipicamente toscani: il pane e il cavolo nero. Fate un battuto di cipolla, sedano e carota e soffriggetelo in olio d'oliva. Quando la cipolla schiuma, aggiungete 1 cavolo verzotto grossolanamente tagliato e, appena questo comincia a cuocere e si è appassito, unite 2 patate tagliate a rocchetti e 4-5 zucchini pure tagliati a tocchetti. Quando anche questa verdura si è ammorbidita, aggiungete una tazza di buona salsa di pomodoro, mescolate perché questa si amalgami agli altri ingredienti e unite un paio di mazzetti di bietola (circa 400 gr), 2 mazzi di cavolo nero e circa 2 etti di fagioli toscani, bolliti e passati. Fate cuocere a fuoco lento per almeno 1 ora e 1/2 e a circa mezz'ora dalla fine della cottura, aggiungete 200 gr di fagioli bolliti, basilico e pepolino (è il timo di campagna). Intanto affettate in una zuppiera 1/2 kg di pane toscano raffermo, versateci sopra la minestra bollente e fate riposare fino al giorno dopo. Prima di andare in tavola, rimettete il tutto al fuoco e fate bollire per 10-15 minuti.

Condividi su...